i Gianni Vezzosi 17 Luglio a Piazza Vicerè di Catania - MusicaNapoli.org

Gianni Vezzosi 17 Luglio a Piazza Vicerè di Catania

Gianni Vezzosi, Dino Valenti, Gianni Ventura e tanti altri sono stati i protagonisti dell’evento svoltosi a Piazza Vicerè di Catania.

La serata è stata organizzata da Luca Pappalardo (ringraziato ed applaudito più volte durante la serata). Mentre il protagonista indiscusso è stato sicuramente il maestro Gianni Vezzosi.

A rompere il ghiaccio, e quindi ad iniziare la serata, è stata Licia Indelicato,  con una voce molto bella sicuramente non ha sfigurato davanti al pubblico catanese.

Successivamente si è esibito Antony, il quale ha cantato anche la canzone “Guaglione ‘e quartiere”.

La serata continuava ed il pubblico voleva fortemente l’arrivo di Gianni Vezzosi, che però si esibito per ultimo, lasciando spazio ad i suoi colleghi!

Il terzo cantante a salire sul palco è stato Gianluca Plandera, il quale con tanta semplicità si è esibito per la prima volta davanti ad un pubblico!

La festa di piazza ha preso forza ancor di più con l’entrata di Dino Valenti, che oltre a regalare (od a far volare) i suoi cd (dal titolo “Era ora”) tra il pubblico, ha cantato alcune delle sue canzoni più conosciute ed apprezzate.

Ma la lista di coloro che si sono esibiti non è finitadi certo qui.
Infatti a salire sul palco insieme alla sua band, è stato Gianni Ventura.
Dopo alcune canzoni, Gianluca Platamone è risalito sul palco, duettando con Gianni Ventura.

Ebbene, dopo circa due ore di concerto, ad apparire da dietro le quinte è stato il tanto acclamato Gianni Vezzosi.
Grandi e piccini cantavano a squarciagola le sue canzoni, tra cui:
‘A 19, Catania ‘e notte, Non te l’ho detto mai, e tantissime altre…
Ad un certo punto ricompare Dino Valenti, che insieme a Gianni Vezzosi, ha cantato la canzone ‘A verità.

Ma i momenti più particolari, e se mi consentite il termine “più teneri”, sono stati due.
Il primo è stato quando è salito sul palco un bambino cieco e Gianni lo ha stretto a sè, regalandogli sicuramente un momento di gioia.
Ed il secondo momento è stato il duetto veramente toccante di Gianni Vezzosi e suo padre. Insieme hanno cantato Lettera a papà. Rumorosi gli appalusi per Domenico Vezzosi.

Proseguendo la serata, Gianni Ventura torna in scena con il maestro, cantando la canzone classica ‘O sarracino.

Diverse le premiazioni durante la serata: premiazioni per Gianni Vezzosi, per Gianluca Platamone, per Gianni Ventura, a Luca Pappalardo ed alla presentatrice (Laila?).

Sta per finire questo grande evento, ma le sorprese non ancora.
E’ così che udiamo il rumore dei fuochi d’artificio, erano proprio sopra di noi. Una bellissima ciliegina sulla torta.

Sono le ore 00:35 dell’ormai 18 Luglio quando finisce il concerto, con tanto calore del pubblico (e tantissimo caldo!), Gianni Vezzosi ci promette e ci da appuntamento all’anno prossimo sempre in piazza Vicerè.

Video (un piccolo omaggio per ricordare la serata)

[yt]WLBajNeIwAs[/yt]

Tutte le altre foto sono state pubblicate su Facebook, nella fan page di questo sito ➡  Album “17 Luglio – Gianni Vezzosi ed altri cantanti”

L’evento, durato dalle ore 21:00 alle ore 00:35, si è svolto a Catania in Piazza Vicerè (Zona Canalicchio) di Catania.

Gloria 18 Luglio 2010 Eventi

Commenti 2 commenti

Lascia un commento

Il nome e l'e-mail sono obbligatorie. Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.