Gianni Begher

Biografia

La mia passione per il canto e della musica neomelodica è stata trasmessa da mio padre Romeo Begher.

Sin da piccolo, ascoltavo in macchina i vari artisti della canzone neomelodica e provavo mille emozioni ad ascoltarli e dentro di me pensavo “chissà se un giorno anche io potrò essere un cantante” e cominciai a far delle prove in casa con mio padre cantando il brano di Gigi Finizio “lo specchio dei pensieri” di cui mi piaceva tanto…

Mio padre notò un certo dono nel cantare e soprattutto vedeva in me una grande passione nel canto. Tutto inizio nell’anno 2007 quando incisi il primo cd “casalingo” dal titolo “Eccomi qua” con 12 brani editi, in cui era incluso il brano “Angelo blu” dedicata a mio cugino che era venuto a mancare.

E fu proprio con quel brano e con quel primo cd che iniziarono a conoscermi. Tutto andò alla grande, iniziarono a chiamarmi per le prime serate.

Nell’anno 2008 incisi “Tutto così magico” il secondo mio lavoro di brani editi. L’11 ottobre 2008 partecipai al festival di Napoli di Ceglie Messapica con il brano “Vivo di te” cantato con mia cugina Genny Maggiore arrivando 1° classificato.

Nell’anno 2009 arriva il mio primo vero lavoro discografico dal titolo “Dove mi porta il cuore” con 4 brani inediti scritti da me dandomi tante soddisfazioni e conquistando tanti fan.

Un altro lavoro discografico è “Unicamente Gianni Begher” con ben 10 brani inediti uscito nel 2010.

Nel 2011 è uscito l’album “Dentro di me” con 10 brani, tra cui “Voglio star con te” cantata con Jenny Maggiore e “Te staje scurdann” con Romeo Begher.

Discografia

Dentro di me

Dentro di me

Gianni Begher
Dove mi porta il cuore

Dove mi porta il cuore

Gianni Begher
Unicamente… Gianni Begher

Unicamente… Gianni

Gianni Begher
Ascoltando il silenzio

Ascoltando il silenzio

Gianni Begher

Articoli

Testi canzoni

Quante volte vado al mare, ti vedo in mezzo a loro, na voglia matta pe te tuccà na voglia matta pe te sentì ma il cuore tuo mi dice no! …

‘Na voglia matta - Gianni Begher

Mi alzo la mattina Cammino per la strada Ti mando un messaggio Pensando sulo a te Ti penso dove stai Mi chiedo cosa fai A capa ca mi scoppia Chissa …

Cu sta gelosia - Gianni Begher

È un pensiero forte che non passa mai sento  un freddo gelido nel cuore ma che bravo a fingere come nà attore quante scuse per restare insieme a lei. Stai …

E pensi a lui - Gianni Begher

Io ti penso intensamenteMa tu vivi in un ambienteSei in un mondo differenteChe con me non c’entra nienteTu sei bella da morireMa il tuo cuore è da capireSiam diversi saiNon …

Siam diversi - Gianni Begher