i Che donna sei - Testo Enzo Ilardi - MusicaNapoli.org

Che donna sei testo di Enzo Ilardi

Che donna sei

Che donna sei stai distruggendo tutto pure i sogni miei
e ti diverti solo a farmi piangere il male che mi fai
è insopportabile già vivo nell’inferno grazie a te.
Ma come fai io che ti ho dato tutto cuore
e l’anima non ti obbligo a restare se vuoi andare via
regalami un istante per sentirti mia non dire che soltanto colpa mia

[Rit.]

Ma che donna sei bella che sembri un angelo
ma dentro di te forse un diavolo c’è
hai deciso che lascia stare se vuoi vai via spiegami il perchè
la ragione qual è
maledetta stronza non sai il male che mi fai
giochi con l’amore ma sentimenti non ne hai
ma k donna sei come un ombra rifletti su di me mentr i rest sul e senz e te..
non piangere non serve sono false le tue lacrime
ti prego non guardami ancora vattene tornare in dietro ormai
sarà impossibile mi abituerò a restare senza te

[Rit.]