3000 gettoni testo di

Condividilo con i tuoi amici!

Te sto chiamanne d’ajere
pecche nun rispunni nun vuò parla
saccio sbagliate dimmell
te cerche scuse a voglia fernì
stong a nu sacche chiammati
nun tengo cchiu e solde pe telefonà
taggiu nu male penziere
maggire a cape stasere
nun pozzo sta accussi

pero vere rispunne fatte senti
aggio perse soriso luntana a te
io respiro piu brutte me manche tu
t’aggio fatte qualcosa senza vulè
na creature ti giuro cheste si tu
un giocattolo rotto song pe te
a credeve na scuse voglio chiarì
accussi me rassegna a sta senze te
comme me manche che te trattiene
che se le robe chill’ suspire
comme si longhe chisti ghiurnate senze te

e passate gia’ na simmane
me pare n’anno luntana a te
se te tenesse vicine
facessu nu juorne pe sta ‘nzieme a te
mò chisa che staje facenn
se gia’ te scurdate ca ij stong ccà
ma nun ma renne stasere
ij veng a tte pure a pere
tu nun me po’ lassà

pero vere rispunne fatte senti
aggio perse soriso luntana a te
io respiro piu brutte me manche tu
t’aggio fatte qualcosa senza vulè
na creature ti giuro cheste sì tu
un giocattolo rotto song pe te
a credeve na scuse voglio chiarì
accussi me rassegna a sta senze te

comme me manche che te trattiene
che se le robe chell’ suspire
comme si longhe chisti juornate senze te


Condividilo con i tuoi amici!

Vuoi modificare questa pagina?

Hai trovato un errore o vorresti suggerire una modifica?

Aiutaci a migliorare