E chiammalo testo di

State appicecat nata vot
Sul mo t’accuorg che sbagliat
Te chiamav e nun o rispunniv
Accussì le fatt sospettà
Non sopporti la sua gelosia
Possessiva quasi da follia
Quello schiaffo te lo sei voluto
Nun capisc va mpazzi
pe te
DAI
E chiammalo sta vot faccio ij o nummer
Appicecat è inutile
Pecchè già saje ca te ven a cercà
Lui AMA TE
E pure tu ce tien
Si legge nei tuoi occhi ca
tu nun te fir e stà
E chiammalo rincell vien subit
Nun aspettà cchiù e n’attim
Circel scusa fatt purdunà
E’ un grande amore
E se domandi al cuore ti dirà la verità
Vo sapè che so’ chist’uocchj nfus
Iss ngopp a casa nun è scis
Se ne pent pur iss sta male
Ha giurato che lui cambierà
Gli dirai che non è una bugia
Stavi a casa dalla mia tua
Lui ti crederà
E con un bacio
Ti dirà che mai lo rifarà
Dai
E chiammalo sta vot faccio ij o nummer
Appicecat è inutile
Pecchè già saje ca te ven a cercà
Lui AMA TE E pure tu ce tien
Si legge nei tuoi occhi ca tu nun te
fir e stà
E chiammalo rincell vien subit
Nun aspettà cchiù e n’attim
Circel scusa fatt purdunà
E’ un grande amore
E se domandi al cuore ti dirà la verità
E chiammalo rincell vien subit
Nun aspettà cchiù e n’attim
Circel scusa fatt purdunà
E’ un grande amore
E se domandi al cuore ti dirà la verità

Vuoi modificare questa pagina?

Hai trovato un errore o vorresti suggerire una modifica?

Aiutaci a migliorare