Concerto di Gianni Celeste a San Giovanni Galermo (Catania)

Gloria 01 agosto 2010 Eventi

Gianni Celeste ed altri cantanti si sono esibiti nel quartiere di San Giovanni Galermo (Catania)

Sabato 31 Luglio il concerto organizzato da Attilio e Gaetano Bellia è stato ospitato dal quartiere di San Giovanni Galermo di Catania, in via Massimiliano Kolbe (vicino la scuola media Salvatore Quasimodo).

Si sono esibiti giovani talenti (tra cui alcuni cantanti provenienti direttamente da San Giovanni Galermo).

Il primo a salire sul palco è stato Cosimo, il quale non ha ancora prodotto album, ma con la sua bella voce sicuramente potremmo sentirlo presto…

A seguire, il fratello di Cosimo, ovvero Matteo.

Continua il grande evento con le voci di Salvo Celestiano, ed i due fratelli Ivano e Valentino.

Poi è stata la volta di una voce femminile, Cristina Pennisi, la quale ha cantato una canzone di Anna Tatangelo.

Ma le sorprese non sono finite qui. A salire sul palco ed a regalare tante emozioni al pubblico catanese è stato il cantante Nino Marchi. Successivamente Nino Marchi e Cristina Pennisi hanno duettato nella canzone “Non voglio andar via“, quest’ultima si trova nel nuovo album di Nino Marchi “Dove mi porta la musica” (guarda il video qui sotto).

Video di Nino Marchi e Cristina Pennisi che cantano “Non voglio andar via” davanti al pubblico di San Giovanni Galermo.

Ma prima dell’arrivo di Gianni Celeste, si sono esibiti anche Francesco Corona e successivamente Fabio (il quale duetterà più avanti con Gianni Celeste, guarda il video seguente).

Gianni Celeste e Fabio cantano “Però te penzo”:

Dopo due orette di attesa, ecco che sale sul palcoscenico anche il tanto atteso Gianni Celeste. Sono molte le canzoni che ci ha fatto ascoltare, tra cui “Senz’e te“, “L’infermiera di notte“, “Paraviso ‘nterra” (dal suo ultimo lavoro discografico Terra mia), “L’amante no“, “Daniela“, ecc…

Mix canzoni del concerto di Gianni Celeste:

Una bella serata quella organizzata, un’ottima occasione per tutti gli abitanti di San Giovanni Galermo. Peccato solamente che è stata dedicata poca pubblicità a questo evento.

Per guardare tutte le altre foto clicca qui (album fotografico pubblicato nella pagina ufficiale di questo sito su facebook).

Ti piace questo articolo? Lo abbiamo scritto per te!

Commenti nessun commento

Lascia un Commento

Il nome e l'e-mail sono obbligatorie. Il tuo indirizzo e-mail non sarà visibile.